lunedì 14 settembre 2015

Vasi fioriti

Respiro e chiudo gli occhi
in questo addio plabeo
che scosse le piume dell'angelo
ritraendo odori
e masticazione...

Respiro e chiudo gli occhi
intrattenendo la notte
in questi ori di nebbie cieche
vasi fioriti di spasmi
che intreccian favole
nelle note ossute
di questo tormento


Nessun commento:

Posta un commento